image/svg+xml

Bike & Trekking Gran Canaria

Gran Canaria,

CAN01 g m

Esperienza Bike & Trekking alla scoperta dell’isola Gran Canaria

Un viaggio perfetto per gli sportivi nella stupenda isola spagnola!

Un’avventura naturalistica in versione active per gli amanti dello sport e fruibile in ogni periodo dell’anno. Grazie al suo clima stupendo, l’isola di Gran Canaria offre l’opportunità di godere di un’esperienza di viaggio all’insegna dello sport in ogni mese dell’anno. Verdi foreste, scorci panoramici suggestivi, natura selvaggia alternata a borghi di grande interesse culturale: l’isola è un all-in-one di occasioni per godere di attività all’aria aperta, specialmente Bike e Trekking! Andremo in esplorazione tra paesaggi da togliere il fiato, sentieri fantastici (los caminos reales – “le strade reali”) e un mare paradisiaco.

Il prezzo comprende

  • …..

Il prezzo non comprende:

  • …..

Scopri il circuito accompagnato di Bike & Trekking Gran Canaria

Un tour guidato multiattività pensato per gli appassionati degli sport all’aria aperta.

Giorno 1 - Aeroporto di Las PalmasLas Palmas (in forma individuale)

Su richiesta possiamo fornire il servizio di biglietteria dall’aeroporto di partenza più vicino.

Incontro e briefing con la guida. Troverete il nostro accompagnatore che vi introdurrà ai segreti dell’Isola. Trasferimento presso il nostro alloggio ad Arucas (45’). Prova delle Mtb che ci serviranno l’indomani per l’escursione. Visita della città di Arucas e del suo centro urbano d’interesse storico-artistico. Tra le principali attrattive della cittadina troviamo la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, la quale è stata scolpita interamente in pietra di Arucas. Da visitare anche La Fabbrica e il Museo del Rum di Arehucas, simbolo della grande tradizione birraria della località spagnola. Cena in uno dei tipici locali del centro. Pernottamento.

Giorno 2 - Il Nord Verde di Gran Canaria in MTB (Arucas anello in Mtb)

Il Nord Verde di Gran Canaria in MTB (Arucas anello in Mtb)

Oggi affronteremo un percorso nel Nord Verde di Gran Canaria, così chiamato per via delle sue rigogliose foreste. Il nostro percorso, di tipo ad anello, partirà da Arucas. Seguendo un trail sul fiume arriveremo a Firgas, salendo fino 700 metri e seguendo la strada per Valleseco, uno dei punti panoramici più suggestivi dell’isola. Approdati nel Parco Rurale di Doramas potremo percorrere sentieri che offrono scorci naturalistici stupendi. Attraverseremo anche il sentiero intorno alla Montaña de Firgas, caratteristico per la sua composizione in ciottolato nero e terra rossa. Pausa caffè nella terrazza del centro di Firgas e visita alla Chiesa di San Roque. Il Viale “Paseo de Gran Canaria” e il “Paseo de Canaria”, nel cuore del centro urbano di Firgas, erano la “calle Real”. Il viale è adornato dai 22 scudi araldici dei borghi di Gran Canaria, oltre allo scudo insulare. Qui è possibile ammirare una stupenda cascata alta 30 metri, costruita in pietra lavorata e intarsiata.  Proseguiremo per arrivare nel punto più alto del Nord Verde seguendo il sentiero, con tratti alterni in salita e discesa, passando tra una giungla di felci. Rientremo, infine, ad Arucas percorrendo in discesa i sentieri che seguono i canali d’acqua della sorgente.

Cena e Pernottamento.

Dislivello: +1000m
KM Tappa: 43

Giorno 3 - Roque Nublo Trekking con vista sulle cime di Gran Canaria

Roque Nublo Trekking con vista sulle cime di Gran Canaria

Trasferimento fino al punto di partenza del trekking. Oggi visiteremo l’area naturale protetta del Roque Nublo, una roccia di origine vulcanica di ben 80 metri, tra le più alte al mondo. La sua imponente presenza è superata in altezza solo dal Picco di Las Nieves, con 1.949 metri sopra il livello del mare, il punto più elevato di Gran Canaria. Il sentiero per il Roque Nublo inizia sulla strada principale, da dove si percorrono 1,5 chilometri fino ad arrivare nelle vicinanze del promontorio roccioso di El Fraile e del promontorio di La Rana. In questa camminata di 5 chilometri potremo contemplare le grandi dighe di Las Niñas, Chira e Soria e le località di Artenara e Acusa. Inoltre, durante il percorso potremo vedere la caldera di Tejeda, Llanos de La Pez e Pozo de Las Nieves. Rientro con transfer fino a Tejeta, dove alloggeremo e ceneremo.

Dislivello: 600
KM Tappa: 10

Giorno 4 - Risco Caído e i Monti Sacri di Gran Canaria (UNESCO HERITAGE)

Risco Caído e i Monti Sacri di Gran Canaria (UNESCO HERITAGE)

Primo transfer di pochi km per raggiungere il sentiero dal quale partirà il nostro percorso. Oggi visiteremo il sito archeologico Patrimonio UNESCO di Risco Caìdo, antico villaggio luogo chiave della cultura aborigena delle Canarie, situato in una vasta area montuosa nel centro di Gran Canaria. Il villaggio è costituito da un insieme di caverne scavate nel tufo sulla parete sinistra del barranco di Hondo, adibite ad uso abitativo ed a stalle fino alla fine del IX secolo. Tra esse, la caverna C6, è particolare per la presenza di una cupola con foro apicale da cui penetra la luce del sole illuminando una parete sulla quale sono scolpiti i triangoli (rappresentazioni del pube femminile) creando particolari effetti ottici. Si suppone che questo luogo fosse sacro e dedicato alla dea della fertilità. Secondo transfer per raggiungere l’attacco del sentiero per Pico del Pozo de las Nieves, secondo trekking odierno. Con i suoi 1.949 m, è la vetta più alta dell’isola di Gran Canaria. La seconda in altezza è l’iconico Roque Nublo, 1.813 m, con in cima un dito di basalto che fuoriesce di 80 m circa, e il Roque Bentayga, 1.412 m. Le ultime due vette erano considerate un luogo sacro dai primi abitanti noti delle Isole Canarie, i Guanches, dei quali gli archeologi hanno rinvenuto in questa zona molte iscrizioni, tracce di cerimonie e granaglie. Trasferimento finale fino alla spiaggia di Playa del Inglès. Cena e pernottamento.

Dislivello 650
KM 12

Giorno 5 - Grand Canyon di Gran Canaria in MTB (Playa del Inglès anello in Mtb)

Grand Canyon di Gran Canaria in MTB (Playa del Inglès anello in Mtb)

Oggi riprenderemo le bici e ci avvieremo in mattinata verso il Grand Canyon che squarcia la parte meridionale di Gran Canaria. Il percorso inizia da Playa del Inglés con una lunga salita costante. Seguiremo il letto del fiume fino ad arrivare a Ayagaures (caratteristico villaggio tradizionale il cui nome significa “tra due montagne”), saliremo su Las Tederas e seguiremo la strada per Monte Leon per poi tornare a Playa del Inglés. L’ampia valle è circondata da palme, pini e alberi del drago ed è una delle più importanti e più rigogliose dell’isola.  Una pista in terra battuta ci porterà sempre più in profondità nel famoso “Grand Canyon”. Una lunga salita attraverso fattorie e aranceti solitari porta a Las Tederas. In pochi chilometri si arriva a 500 metri sul livello del mare in un’area dal paesaggio arido e davvero suggestivo. Da qui la strada porta nella zona del Monte Leon dove la posizione offre stupende viste panoramiche sulle dune di Maspalomas e sull’Atlantico a sud. Rientro in Hotel. Svago sulla spiaggia e bagno al mare. Cena e pernottamento.

Dislivello 700
KM 48

Giorno 6 - Dune di Maspalomas sotto il Faro

Dune di Maspalomas sotto il Faro

Oggi visiteremo a piedi la Riserva Naturale di Maspalomas, un luogo dalla grande varietà paesaggistica, geomorfologica, botanica e faunistica, unico nel suo genere all’interno dell’arcipelago delle Isole Canarie. Infatti, con le sue caratteristiche dune continuamente spostate dai venti (Las Dunas), la stupenda laguna (La Charca) e un palmeto lussureggiante (El Palmeral), il paesaggio lascia senza fiato proprio alla visione di tre ecosistemi che convivono fianco a fianco costeggiando il mare. La nostra giornata si consumerà tra camminate sulla spiaggia, attività in acqua, aperitivo in uno dei numerosi chiringuiti, a pochi metri dal viale marittimo. La serata si concluderà con la cena ed il pernottamento.

Su richiesta:

Possibilità di escursioni in barca per avvistamenti di cetacei, avventure sottomarine, kayak o sup in mare, tour in barca a vela, safari in cammello, con possibilità di organizzare le varie esperienze. Possibilità di escursioni in bicicletta da strada o mountain bike.

Giorno 7 - Partenza da Play del Inglès

Dopo la colazione in albergo, partenza in transfer fino all’aeroporto.

Fine dei servizi.

Lascia la tua recensione

Lascia la tua recensione

messaggio